02 Jul 2014

L'estate tra sapori, profumi ed odori


Arriva l’estate, il tempo del sole, dell’apertura totale, dell’allegria, dell’energia manifesta, ciò che in primavera era una promessa adesso è una realtà.

Ovunque è un tripudio di colori e profumi! E’ tempo di caricarci di vitamine per affrontare l’inverno, le carote, i peperoni ci danno tutto il betacarotene che ci serve per abbronzarci.

I frutti e le verdure estive sono colmi d’acqua al contrario di quelli tipicamente invernali, perché la natura sa di cosa abbiamo bisogno sotto il sole cocente dell’estate!

Vediamo quale può essere un gustoso menu estivo, con tanti cibi prelibati, ma soprattutto freschissimi. In estate è sempre preferibile consumare alimenti come le verdure, la frutta, i pesci e i frutti di mare scegliendo ovviamente solo prodotti di stagione, e di ridurre le carni rosse ed i grassi di origine animale. Al momento del dessert poi dimentichiamoci di torte e pasticcini farciti con creme pesanti, e preferiamo i gelati, i sorbetti e le granite, usati magari per comporre delle golose coppe unendoli alla frutta. Infine, ricordate che l’estate rende disponibili tante erbe aromatiche fresche, come il basilico e la menta, che possono anche crescere su un balcone, con cui potete aromatizzare i cibi e decorare i piatti.

Come antipasti estivi iniziamo proponendovi una insalata, dove oltre alle verdure potrete scegliere molti altri ingredienti come formaggi freschi o frutta. Vi diamo alcune idee, ma voi potete sbizzarrirvi a comporre la vostra insalata estiva secondo i vostri gusti.

Iniziamo con l’insalata greca e l’insalata caprese classica o una di queste saporite varianti: la caprese con il caprino e i pomodorini, la caprese con i pomodori al forno e l’insolita caprese con il melone.Poi invece del classico prosciutto e melone potete servire una coppa di melone e gamberi oppure un antipasto di pesche e prosciutto.

La caprese è un'insalata che talvolta può essere servita anche come secondo piatto. Tradizionalmente rientra nei piatti della cucina napoletana ed il nome di questo fresco piatto deriva dall'isola di Capri. È costituita da pomodoro, della varietà detta fiascone originaria della penisola sorrentina e treccia di fiordilatte, tagliate a fette oppure, molto più raramente, in una sorta di insalata a cubetti, inoltre condita con olio, sale e basilico. A piacere si può aggiungervi origano.

 Prosciutto e melone: il classico abbinamento dell'estate che nasce dall'accostamento di due contrari. Un’accoppiata vincente tra il sapore asciutto e salato del prosciutto crudo e il gusto fresco e dolce del melone. Ma le virtù di questo piatto non sono solo gastronomiche ma anche nutritive. Innegabilmente in bocca si crea un mix perfetto, che non può non andare incontro ai palati di ogni età.

La pasta fredda e l’insalata di riso sono le prime idee che vengono in mente parlando di primi piatti estivi, ma non ci si deve limitare alle solite ricette a base di verdure sott’olio o sott’aceto, tonno ed uova sode, provate per esempio i paccheri con le verdure, la pasta fredda con zucchine, quartirolo e pomodorini e la pasta fredda tricolore. Mentre per l’insalata di riso vi suggeriamo queste ricette saporite e creative: l’insalata di riso con le alette di pollo e l’insalata di riso con gamberoni e pompelmo.

L'insalata di riso è un piatto della cucina italiana tipicamente estivo, costituito da riso e altri diversi ingredienti mescolati insieme, condito in maniera variabile, mentre la pasta fredda tricolore semplicemente composta da: pomodorini, mozzarella, olive nere e basilico profumato.

Se non volete accendere il fuoco potete preparare dei bei secondi piatti estivi ricorrendo alle tartare o ai carpacci, per esempio la tartare di carne classica, la tartare di salmone e la tartare di tonno (ma da preparare senza usare il tonno rosso minacciato di estinzione), il carpaccio di manzo e il carpaccio di pesce spada.

Il carpaccio può essere servito anche come contorno preparandolo con le verdure, per esempio con questa ricetta: il carpaccio di zucchine. Un’altra idea per i secondi estivi sono le insalata a base di frutti di mare e di pesce, come l’insalata di mare e l’insalata di cozze, oppure l’insalata di pollo.

Per concludere un pranzo o un cena estivi il dessert deve essere freddissimo, e quindi una coppa di gelato e frutta è una ottima scelta, magari scegliendo gelati con gusti insoliti come il gelato allo zenzero, il gelato alla cannella e il gelato alla liquirizia; altrimenti potete servire una torta gelato, magari la super golosa torta di gelato alla nutella.

Se preferite un dessert estivo light, ricorrete ai sorbetti e alle granite, oppure ad una macedonia di frutta, ma che non sia un triste miscuglio di frutta, curate invece i colori e la forma della frutta e la presentazione, come nel caso di questa macedonia di anguria e melone. Infine, se volete un dessert fresco ma non ghiacciato vi suggeriamo una cheesecake da guarnire con tanta frutta fresca di stagione.

Francesco C. by KissItaly.

Vai su www.kissitaly.com, e diventa testimonial del Bel Paese, creando il tuo diario di viaggio.


comments powered by Disqus

© KissItaly 2014 - info@kissitaly.com