28 Jan 2015

Franciacorta a Expo2015


Brio e bollicine a Expo2015 con Franciacorta che sarà Official Sparkling Wine" dell'Esposizione Universale.
"Ci impegneremo per trasmettere agli ospiti la passione e l’impegno da cui nasce il nostro vino e per conquistarli con il fascino della Franciacorta fra vigneti, storie di aziende, paesaggio, enogastronomia" queste le parole di Maurizio Zanella, presidente del consorzio Franciacorta fatto dai vignaioli e dai 108 produttori con il loro lavoro realizzano un prodotto di altissima qualità, unico al mondo, capace di concorrere sui mercati internazionali al più alto livello.

Expo è una vetrina internazionale - ha detto Zanella - e per la Franciacorta si tratta di una straordinaria occasione di promozione all’estero”.
Le parole di Zanella rappresentano la voglia di questa terra di fare sempre meglio, infatti già nel 1204 il Consorzio ha venduto 15,4 milioni di bottiglie, di cui 1,4 milioni sul mercato estero, che rappresenta il 9,2% del totale ed è cresciuto del 12,8% sul 2013.

Franciacorta rappresenta uno dei migliori esempi italiani di mix tra innovazione (il consorzio ha appena lanciato il nuovo sito http://www.franciacorta.net/it/) e tradizione; sempre attento alla valorizzazione e promozione di un territorio eccezionale, capace di regalare ai viticoltori un prodotto unico.
Il presidente Zanella ho sottolineato che “L’obiettivo di Expo Milano 2015 è di presentare e valorizzare le eccellenze italiane e sicuramente il Franciacorta rappresenta un prodotto di alto livello qualitativo che sta ottenendo da tempo un grande successo in tutto il mondo. E' la dimostrazione che Expo c'è ed è vivo e continua a incontrare sempre più consensi. Giusta l'idea di presentare vini straordinari ma anche il territorio dove nascono”.


Già dal 2000 in questa splendida regione vitivinicola è attiva l’ Associazione Strada del Franciacorta con lo scopo di promuovere e sviluppare le potenzialità turistiche della Franciacorta, in particolare quelle legate all'enogastronomia.
Numerosissime sono le proposte presenti sul territorio, che oltre le classiche e imperdibili visite alle cantine, propongono interessanti itinerari di trekking e nord walking;tutte le iniziative sono visitabili sul sito http://www.franciacorta.net/it/enoturismo/itinerari-sport/

Oltre alle dolci colline su cui cresce questo ottimo vino nei dintorni è facilmente raggiungibile il Borgo di Monte Isola, uno dei Borghi più belli d’Italia; che come preannuncia già il nome, è una montagna su un´isola che divide in due il  lago d´Iseo: di qui la sponda bresciana, di là la bergamasca.

E per gli amanti dell’arte, proprio in questi giorni, il 24 gennaio, è stata inaugurata a Brescia la mostra “Il Cibo nell’Arte”, realizzata proprio grazie al sostegno del Consorzio Franciacorta. Curata da Davide Dotti e in programma a Palazzo Martinengo a Brescia fino al 14 giugno 2015, l’esposizione sottolinea il forte legame tra cibo, vino e arti figurative.
Tutto questo e molto altro è Franciacorta che ha sapientemente colto questa imperdibile occasione di promozione; come,infatti,  sottolinea Giuseppe Sala -. L’obiettivo di Expo Milano 2015 è di presentare e valorizzare le eccellenze italiane e sicuramente il Franciacorta rappresenta un prodotto di alto livello qualitativo che sta ottenendo da tempo un grande successo in tutto il mondo. Avere al nostro fianco il Consorzio Franciacorta non può che dare ulteriore lustro all’Esposizione Universale, regalando ai milioni di visitatori che per sei mesi visiteranno gli spazi espositivi, l’ennesima dimostrazione del notevole valore e del prestigio dell’enogastronomia italiana».
Vi aspettiamo quindi a Expo2015 per brindare insieme; chiaramente con un buon Franciacorta.

LUCA L. by kissItaly


comments powered by Disqus

© KissItaly 2014 - info@kissitaly.com